Una candela bruciava – Adolescenza (II)

ADOLESCENZA II

(Leggi i capitoli precedenti)

Compì diciotto anni nel 1983. L’adolescenza degli anni 70 era stata una pioggia di joint e studio pesante.

Chaim suonava il sassofono in una band che si chiamava ‘Mary & Juan’. Non aveva alcun talento, ma nessuno dei membri della band ne aveva. Nessuno di loro avrebbe neanche saputo definire che tipo di musica fosse quella che suonavano. In compenso, era divertente, non costava molto, e prevedeva un sacco di alcol ed erba e serate con gli amici chiusi nel garage del cantante.

Tracey Campbell era cresciuta ed era diventata una ragazza a cui tutti fischiavano dietro. Ogni tanto Chaim la chiamava a fare la corista nella band e le parlava di musica concettuale, di metafisica e del rapporto di Shopenhauer con il sound dei ‘Mary & Juan’.

Tracey accavallava le gambe chilometriche, tirava da qualche sigaretta rubata dal pacchetto dei genitori e cantava ‘Ullallah’ nel microfono. Chaim si sforzava di nascondere l’erezione e soffiava nel sassofono come se non ci fosse un domani. Venivano fuori note strane e il cantante diceva che Chaim aveva afferrato il vero senso della psichedelia.

Chaim e Tracey non si baciarono mai durante tutti quegli anni. A dispetto dei provocanti vestiti rossi, delle sigarette, del trucco, dei gioielli sfavillanti, Tracey era morigerata e molto, molto cristiana. Ma era bella al punto tale che la sua bocca che sussurrava ‘Ullallah’ a un centimetro dal microfono bastava a far sudare tutti quanti i ‘Mary & Juan’.

Chaim la guardava e giusto per fare qualcosa si sistemava gli occhialini tondi alla John Lennon. Adorava quegli occhiali e gli sembravano il massimo del moderno, ma di tanto in tanto, quando c’era Tracey, si sentiva semplicemente ridicolo.

TBC Next Week

Annick Emdin

Annick Emdin

Annick Emdin, nata a Pisa il 14 Dicembre 1991, è laureata in Discipline dello Spettacolo, drammaturga e regista teatrale (‘Matrioska’ -2011, ‘Bambole Usate’ 2012, 'Medea' 2014), autrice di racconti per la collana Demian (Il Foglio Letterario) e del romanzo ‘Lividi’ edito da Edizioni Anordest.
Annick Emdin

Latest posts by Annick Emdin (see all)

Lascia un commento!

Annick Emdin

Annick Emdin

Annick Emdin, nata a Pisa il 14 Dicembre 1991, è laureata in Discipline dello Spettacolo, drammaturga e regista teatrale (‘Matrioska’ -2011, ‘Bambole Usate’ 2012, 'Medea' 2014), autrice di racconti per la collana Demian (Il Foglio Letterario) e del romanzo ‘Lividi’ edito da Edizioni Anordest.

Un pensiero riguardo “Una candela bruciava – Adolescenza (II)

Ti è piaciuto? Lascia un commento!

error: Content is protected !!