Padre

cezanne.father

Sei vero come
I suoni Aspri
Delle rotaie
Che si spalmano
Sui treni,

Il guerriero
Vegliante
Alle mie porte
Che giorno e notte
Mostra
La sua lancia.

Odori di solida
Legna e
Di casa e
Di autunno
Temperato
Dalle piogge.

Sei la metà
Mancata
Di me stesso;
Voce sicura
Che viene da
Lontano.

Lorenzo Marciante

Latest posts by Lorenzo Marciante (see all)

Lascia un commento!

Ti è piaciuto? Lascia un commento!

error: Content is protected !!