L’incanto di un uomo

L’incanto di un uomo
è perdersi
per strada
in un’ora qualsiasi
della notte.

Si impara a tacere
un pó più spesso;
si venera il silenzio
delle cose.

Ogni mano tesa
è una promessa
un atto di fede
che lambisce
l’ignoto.

Smarrirsi è riscoprirsi
ornati di nuove parole
leggere,
nel lembo di terra
che ci attende.

 

Lorenzo Marciante

 

(immagine: Edward Hopper, “Night Windows” – 1928)

Latest posts by Lorenzo Marciante (see all)

Lascia un commento!

Ti è piaciuto? Lascia un commento!

error: Content is protected !!