I poeti sono i primi a morire.

Uno dieci cento mille

I poeti sono i primi a morire

In tutte le guerre in tutte le ere

Prima dei politici e degli scienziati

Prima ancora dei rivoluzionari

I poeti sono i primi a morire

Intessono i loro canti della verità del mondo

E la verità del mondo non si può dire.

 

Ma prendete un poeta e bastonatelo a morte

Non avete ucciso la poesia

I campi in Siberia, i gulag, gli eccidi

Non hanno ucciso la poesia

I lager nazisti, gli stermini, i pogrom

Non hanno ucciso la poesia

I poeti morti nelle camere a gas

I poeti fucilati al muro

I poeti impiccati in Iran

I poeti esiliati torturati arsi

I poeti non sono mai scomparsi.

 

I poeti sono i primi a morire

ma la poesia non muore,

rinasce come la fenice

dalle stesse spoglie del poeta morto,

si fa strada come un urlo

da gole morte e polverizzate,

dall’antica Grecia,

dall’Impero Romano,

dalle rivoluzioni passate,

dalle guerre perdute e vinte,

la poesia risorge,

limpida e chiara ora

come uno dieci cento mille anni fa

ed il grido dei poeti

distrugge

le barriere del tempo e delle nazioni

e si innalza libero

per tutte le nuove guerre

per tutte le nuove stagioni,

verità lucente e liquida, vivo,

un grido così profondo e forte

da non conoscere la parola morte.

 

Annick Emdin

Annick Emdin

Annick Emdin, nata a Pisa il 14 Dicembre 1991, è laureata in Discipline dello Spettacolo, drammaturga e regista teatrale (‘Matrioska’ -2011, ‘Bambole Usate’ 2012, 'Medea' 2014), autrice di racconti per la collana Demian (Il Foglio Letterario) e del romanzo ‘Lividi’ edito da Edizioni Anordest.
Annick Emdin

Latest posts by Annick Emdin (see all)

Lascia un commento!

Annick Emdin

Annick Emdin

Annick Emdin, nata a Pisa il 14 Dicembre 1991, è laureata in Discipline dello Spettacolo, drammaturga e regista teatrale (‘Matrioska’ -2011, ‘Bambole Usate’ 2012, 'Medea' 2014), autrice di racconti per la collana Demian (Il Foglio Letterario) e del romanzo ‘Lividi’ edito da Edizioni Anordest.

Ti è piaciuto? Lascia un commento!

error: Content is protected !!