Fa niente, fa niente … e comunque fatevi i fatti vostri!

Recensioni impossibili

Battibit_08-03-2015

“Matteo Salvini e Maurizio Gasparri imparano a usare internet”, regia di Steven Spielberg, 2016, 240 minuti
Una straordinaria opera di fantasceinza, in cui I due noti politici e uomini di spettacolo italiani (interpretati per l’occasione da Luca e paolo) scoprono finalmente come comunicare attraverso internet e I social network senza offendere nessuno. Sconsigliata la visione alle persone di buon senso.

“Ballarò Pubblico in Gabbia a PiazzaPulita”
Super-mega combo di dibattito televisivo. Un’orrenda serata di finta discussion in cui in realtà si fa in modo di far litigare fra loro politici, soubrette e gentaccia che non vorreste avere mai neanche come vicino di posto in treno. 
Di particolare pregio la lotta all’arma bianca fra Santanchè e Sgarbi sulla nota questione se le scorregge di Berlusconi puzzano oppure no.

“Manuale pratico di guerriglia sanremese”, Nek, Bompiani, con DVD
Dopo la scandalosa assegnazione del secondo posto a Nek a Sanremo, il noto cantautore si cimenta in tecniche di sopravvivenza nella giungla e di sabotaggio dei cerchioni dei giudici della giuria di qualità. Dall’anno prossimo si potrà militare nelle “Brigate autonome sanremesi”, grazie a questo pratico e interessante corso, in cui, ad esempio, viene insegnato a lanciare al nemico i cd affilati contenenti “Laura non c’è”.

“Videogioco di sparare un po’ a casaccio, vivi, morti e così così”
Questo il titolo del nuovo videogioco sugli zombie che non ha riscosso molto successo fra i più giovani, bombardati ormai da serie tv, instant movie e immaginario malato post-apocalittico. L’opinione di un giovane youtuber al riguardo: “Ormai se non vedo l’interno del pancreas schizzare nelle orecchie al personaggio più cattivo non ci provo gusto a sparare agli zombie”!

“Si dice Tsipras, si pronuncia amore”, Angela Merkel, DVD edizioni DeAgostini
Una vera e propria dichiarazione d’amore della cancelliera per definizione al neoeletto premier greco. Il libro parte così, ma in realtà si tratta di un corso di dizione da parte del Tamajosio per chi come Carlo non riesce a pronunciare correttamente la parola TSIPRAS!

 

Le “Recensioni impossibili” sono tutti i lunedì a Crazy Mandei, su www.Radiocicletta.it

 

 

Argh!

Argh!

Argh! nasce quasi trent'anni fa circa, esclamando di gioia. Si avvicina al mondo dell'umorismo e della cultura alta (videogiochi, fumetti, butadiene) fin da subito, facendo particolare attenzione ai misteri della scienza e della tecnica. Dopo la visione graditissima di tutte le stagioni di Quark e Superquark, decide di diventare ingegnere e occuparsi di energia, fingendo agli occhi dei meno esperti di capirci anche qualcosa, fare della ricerca e anche del volontariato. Si accorge che avvicinandosi al microfono di Radiocicletta la sua voce viene magicamente diffusa attraverso il web. Ne approfitta per veicolare messaggi di pace e boiate stratosferiche, deviandone una parte su Battibit.
Argh!

Lascia un commento!

Argh!

Argh!

Argh! nasce quasi trent'anni fa circa, esclamando di gioia. Si avvicina al mondo dell'umorismo e della cultura alta (videogiochi, fumetti, butadiene) fin da subito, facendo particolare attenzione ai misteri della scienza e della tecnica. Dopo la visione graditissima di tutte le stagioni di Quark e Superquark, decide di diventare ingegnere e occuparsi di energia, fingendo agli occhi dei meno esperti di capirci anche qualcosa, fare della ricerca e anche del volontariato. Si accorge che avvicinandosi al microfono di Radiocicletta la sua voce viene magicamente diffusa attraverso il web. Ne approfitta per veicolare messaggi di pace e boiate stratosferiche, deviandone una parte su Battibit.

Ti è piaciuto? Lascia un commento!

error: Content is protected !!