Dolce Tempesta

Giovanni Cappelli - La Famiglia, litografia
Giovanni Cappelli – La Famiglia, litografia

Così la vita
piomba
all’improvviso
ed io non so
che tempo
sto vivendo.

Forse
Tremo se il fondo
mi scuote
ma i miei
arti
ritornano
vivi.

E se questa é
una dolce tempesta
che il vento
non cessi
mai più!

Ma che soffi
e che soffi!
per sempre
fino a esplodere
nell’ultimo
grido.

La mia nave
viaggia
a vele spiegate
e io non conosco
La metà.

Lorenzo Marciante.

Latest posts by Lorenzo Marciante (see all)

Lascia un commento!

Ti è piaciuto? Lascia un commento!

error: Content is protected !!