DNA

 

 

10940416_10203605052631603_3360573605834702452_n

* Illustrazione di Ilya Shebunov

 

Oh meraviglia ingegneristica

corpo umano

corpo-macchina

corpo-dio

corpo-cibo

 

mente e corpo

carne e idea

il sangue nelle arterie

una marea.

 

E il corpo astrale

segue la luna

l’istinto animale.

 

Oh corpo

tempio di segni

memoria della vita che abbiamo vissuto

ogni cicatrice, una per una.

La pelle è un diario,

racconta ciò che sei

sono una mappa di stelle

i nei.

 

Prova templare dell’umana resistenza

la malattia

corpo esposto e febbricitante

sanguinante

nevralgia

 

e il cuore che pompa

instancabile

sensibile

al miracolo dell’amore

un incastro perfetto

un rave party di ormoni

io e te a letto

e dai corpi un altro corpo

dalla vita un’altra vita

la doppia elica

è infinita

il corpo si rigenera

tutto si modifica

la reazione chimica

persiste

e

la morte

non esiste.

Annick Emdin

Annick Emdin

Annick Emdin, nata a Pisa il 14 Dicembre 1991, è laureata in Discipline dello Spettacolo, drammaturga e regista teatrale (‘Matrioska’ -2011, ‘Bambole Usate’ 2012, 'Medea' 2014), autrice di racconti per la collana Demian (Il Foglio Letterario) e del romanzo ‘Lividi’ edito da Edizioni Anordest.
Annick Emdin

Latest posts by Annick Emdin (see all)

Lascia un commento!

Annick Emdin

Annick Emdin

Annick Emdin, nata a Pisa il 14 Dicembre 1991, è laureata in Discipline dello Spettacolo, drammaturga e regista teatrale (‘Matrioska’ -2011, ‘Bambole Usate’ 2012, 'Medea' 2014), autrice di racconti per la collana Demian (Il Foglio Letterario) e del romanzo ‘Lividi’ edito da Edizioni Anordest.

Ti è piaciuto? Lascia un commento!

error: Content is protected !!