I calciatori dai cognomi più orrendi di sempre

Di calcio se ne parla spesso fin troppo seriamente. Da bordocampo l’inviato mi dice in cuffia che addirittura le gente ci si ammazza di botte.

Dai cretini con la passata e il gel di ieri siamo passati ai cretini di oggi con la cresta e senza patente che causano incidenti con la Lamborghini.

E allora invece di divinizzare dei comuni mortali spesso dotati di comune (o inferiore) intelligenza, rifiliamo loro un bel calcio nei cognomi stilando le top 11 dei cognomi di calciatori più ridicoli di sempre!

CATEGORIA GIOCATORI IN ATTIVITA’
(modulo 4-3-3)

BUFFON

NKOULOU – BANANA – MBALA MBUTA BISCOTTE – RANOCCHIA

ATSU – EMBOLO – KAKA’

FELICE EVACUO – ARITZ ADURIZ – LASAGNA

(RISERVE: MARAFONAPIRLOLALLANAMARRUGOONAZIBUONANOTTE –  SUCCESSBRAYAN MANOSALVA)

Una top 11 di altissimo livello, con in porta il nostro portierone nazionale che tiene fede al nome non tanto come calciatore ma come uomo (calcio scommesse e fascismo ostentato su tutte). In difesa il trio africano Nkoulou e Banana, duo ivoriano che si commenta da solo, più il congolese Mbuta Biscotte che torna utilissimo quando c’è da organizzare un pareggio a tavolino. Il Principe Ranocchia completa il reparto arretrato attendendo un bacio di una bella velina per trasformarsi prima o poi in un difensore vero.
A centrocampo classe e qualità con il rischio cardiocircolatorio costituito da Embolo, l’esclamante Atsu direttamente da “Il Nome della Rosa” e Kakà, che fa sempre bene alla squadra. In attacco barzottismo garantito dal basco Aritz Aduriz, che nonostante l’età si difende, il culinario Kevin Lasagna e il bomber di provincia & dei WC Felice Evacuo che stabilisce un asse diretto con Kakà.

In panca menzione speciale per Marafona, portiere tarocco come i calzini Abibas, Marrugo – mancato personaggio di Kiss Me Licia, Onazi che ha giocato nella Lazio – il nome giusto nella squadra giusta, peccato Onazi sia nero. E il per niente autocelebrativo Isaac Success.

Messi in campo i più orrendi di oggi, perché non schierare anche le leggende? E allora eccole:

TOP 11 LEGGENDE
(modulo 4-3-3)

LUKASZ MERDA

ERKKA PETAJAVAMPETASTRUNZBRANCO

KATSOURANISKAFULA NGOIEIVANO DELLA MORTE

GUGLIELMINPIETROFIGOCACAU

(RISERVE: CARROZZIERI – BROCCHI – MATUZALEM – ENZO SCIFO – RABESANDRATANA)

ERGO SI LANCIA IL SONDAGGIONE. QUAL’E’ IL CALCIATORE DAL NOME PIU’ RIDICOLO?

 

Chrétien de Troyes

Chrétien de Troyes

Artista trobadore, foraggiato da sceicchi sauditi, posseggo una squadra di calcio in Premier League. La mia sterminata collezione privata di opere trafugate mi rende il n.3 della lista dei miliardari rozzi che usurpano il patrimonio artistico. Ho inventato le sale slot
Chrétien de Troyes

Lascia un commento!

Chrétien de Troyes

Chrétien de Troyes

Artista trobadore, foraggiato da sceicchi sauditi, posseggo una squadra di calcio in Premier League. La mia sterminata collezione privata di opere trafugate mi rende il n.3 della lista dei miliardari rozzi che usurpano il patrimonio artistico. Ho inventato le sale slot

error: Content is protected !!